Sundarbans National Park

Il Sundarbans costituisce la fascia litoranea di mangrovie più grande del mondo: si estende per 80 km dalla costa all’interno del Bangladesh.

Le foreste, tuttavia, non sono costituite solo da mangrovie: esse comprendono anche ciò che rimane delle maestose giungle che un tempo ricoprivano la pianura del Gange. Il Sundarbans copre una superficie di 38.500 kmq, un terzo dei quali ricoperti dall’acqua. A partire dal 1966, il Sundarbans è diventato una riserva naturale; al momento si calcola che ospiti 400 tigri reali del Bengala e circa 30.000 daini. Nel parco vivono anche alcune famiglie di zingari che pescano servendosi di lontre ammaestrate. Per vedere questo ambiente incontaminato, è necessario ottenere un permesso dall’Ufficio Forestale (Divisional Forest Office) di Khulna.

Una volta ottenuto il permesso, si può noleggiare una barca da Mongla o Dhangmari per raggiungere Hiron Point. Da Hiron Point è necessario procurarsi una guida che vi faccia visitare il parco.